Al Nest in scena “A-MEN”

Al Napoli Est Teatro andrà in scena il 2 e 3 maggio lo spettacolo “A-MEN gli uomini, le nuove religioni e altre crisi” dI Walter Leonardi, Carlo Giuseppe Gabardini . Nato dalla collaborazione artistica di WALTER LEONARDI (Il Terzo Segreto di Satira; comico, attore e autore che in circa vent’anni ha lavorato tra cinema teatro e tv, con Giorgio Barberio Corsetti, Paolo Rossi, Serena Dandini, Mario Martone) e CARLO G. GABARDINI (autore tra gli altri di Paolo Rossi, autore e volto noto di cameracafè, del video la marmellata e la nutella (ci si innamora di chi ci si innamora) e del libro Fossi in te insisterei ed. Mondadori). I due autori, si incontrano per la prima volta nel 1989 in una scuola di teatro, e lì decidono di fare uno spettacolo insieme. Le vicissitudini della vita li allontanano per alcuni anni fino al 2013, anno in cui i due si incontrano di nuovo e finalmente cominciano a scrivere. A-MEN è il risultato di questa scrittura, si può dire spettacolo con una gestazione di 24 anni.
A-MEN è un racconto sempre in bilico fra ironia, dramma e poesia. Una contaminazione di linguaggi in un mix perfetto fra teatro di immagine (cuscini giganti trasparenti, ruote di bicicletta danzanti e burattini che fanno innamorare) e monologhi. Un racconto tanto visionario quanto realistico e attuale. Uno spettacolo sulla crisi, intesa in tutte le sue sfaccettature. Durante uno stand-up, un attore comico si rende conto che non va mica bene, anzi, va proprio tutto parecchio male; prende atto della propria crisi davanti al pubblico e l’unica soluzione che gli viene in mente è quella di scappare dal palco. Questo spettacolo è il suo viaggio di riavvicinamento a una vita vivibile e forse anche al teatro.
A-MEN è uno studio sulla crisi esistenziale, crisi intesa soprattutto nel senso di cambiamento.
A-MEN si interroga su quale strada prendere, cosa cercare sulla terra per farsi aiutare e come cercare di capire qualcosa di questo mondo sempre più complesso ed imprendibile.
A-MEN parla di religioni vecchie e nuove, di spiritualità vecchia e nuova, di amore e morte, di come trovare un proprio posto nel mondo.
A-MEN si nutre di crisi passate e in divenire, è dunque in costante cambiamento.
Amen, ovvero: certamente. Il prodotto può dare dipendenza dal sogno.

Share This Post On